Non tutti i materiali per essere recuperati devono essere condotti a speciali impianti di riciclaggio. La raccolta differenziata si può effettuare anche con il compostaggio domestico dei rifiuti organici svolto da chi ha un giardino nella propria casa. Circa un terzo dei rifiuti delle famiglie è infatti composto da rifiuti organici della cucina (scarti di cibo, di frutta e verdura), dei giardini (piante recise, fogliame, sfalci dei prati, erbacce) e degli orti.
Il compostaggio domestico è un processo naturale di trasformazione biologica dei nostri rifiuti organici in compost, ovvero in un terriccio ottimo da riutilizzare nel proprio orto e giardino.
Per produrre compost a livello domestico i rifiuti vengono accumulati direttamente dalla famiglia in apposita compostiera, un contenitore che può essere collocato in un punto ombreggiato del proprio giardino direttamente sul terreno. Il suo utilizzo è semplicissimo e non reca fastidi (cattivi odori, moscerini ecc.). La maturazione del compost avviene in un periodo variabile tra i 3 e i 12 mesi a seconda di come si intende utilizzarlo.

Guida al compostaggio domestico

DOVE RIVOLGERSI
UFFICIO AMBIENTE – Corso Umberto I°, 22 – 42018 San Martino in Rio
Tel. 0522 636727 – Fax 0522 636710
email ambiente@comune.sanmartinoinrio.re.it
P.E.C.: sanmartinoinrio@cert.provincia.re.it