Il Comune di San Martino in Rio ha emesso Ordinanza sindacale n. 67/2020 in merito alla disinfestazione dalle zanzare in seguito a recenti episodi riscontrati nella provincia reggiana del virus West Nile.
In sostanza viene disposto che tutti i soggetti che, a qualsiasi titolo, organizzino manifestazioni che comportino il ritrovo di molte persone in ore serali, in aree verdi pubbliche e/o private, abbiano l’obbligo di effettuare preventivamente i trattamenti straordinari adulticidi secondo le modalità indicate dalle Linee guida regionali e che gli stessi ne facciano Richiesta al Servizio Igiene e Sanità Pubblica del Dipartimento di Sanità Pubblica, almeno sette giorni prima della data prevista per la disinfestazione stessa, tramite l’apposito modulo.
Il provvedimento segue un’indicazione specifica del Dipartimento di Sanità Pubblica – Servizio Igiene e Sanità Pubblica, inviata ai Comuni nei giorni scorsi.
L’ordinanza rimarrà in vigore fino al prossimo 31 ottobre e le violazioni sono punite con sanzioni amministrative sino a 500 euro, oltre all’eventuale divieto di svolgere la manifestazione stessa.

Allegati:
Ordinanza n. 67 del 31/07/2020
Modulo fac-simile di Richiesta di parere all’Ausl per trattamenti adulticidi
Linee guida per il corretto utilizzo dei trattamenti adulticidi contro le zanzare

Si ricorda che i trattamenti adulticidi hanno un effetto immediato nei confronti delle zanzare presenti al momento del trattamento ma, non possiedono capacità preventiva e gli effetti benefici sono di breve durata.
E’ pertanto importante proteggersi dalle punture di zanzara nell’uomo seguendo i consigli riportati negli opuscoli, locandine, video informativi prodotti dalla regione Emilia-Romagna per la campagna informativa di prevenzione 2020 visionabili e scaricabili dai seguenti siti:
http://salute.regione.emilia-romagna.it/campagne/zanzare

https://www.zanzaratigreonline.it/it/comunicazione/campagnainformativa