14 Settembre 2019 - 21:00

san martino in rio

Giocare con le tette

pallone al centro di un dialogo di genere

Questo spettacolo è stato presentato in anteprima il 20 maggio 2016 in Sala Tricolore a Reggio Emilia, in occasione degli incontri di Champion’s League femminile disputati a Reggio Emilia. Inserito all’interno del calendario “Primavera donna“, iniziative sul femminile promosse dall’Amministrazione comunale di Reggio Emilia con enti e associazioni del territorio, insieme alla performance di musica e danza “Pallone al centro di un dialogo di genere” di Laura Matano, un incontro tra danzatrici Let’s Dance e calciatrici Acf Reggiana.

Lo spettacolo è tratto dal libro pubblicato da Fondazione per lo sport di Reggio Emilia e parla non solo di calcio, ma di civiltà, di democrazia e della voglia che hanno le persone di essere libere. Si tratta infatti di uno spettacolo dai toni ironici, che attraversa temi importanti cercando di portare con se la leggerezza che serve a conservare un certo distacco, a far sorridere di certi comportamenti e ad osservarli con consapevolezza e in modo costruttivo. D’altra parte un pizzico di provocazione a volte serve per stuzzicare le intelligenze di chi è disponibile ad andare oltre le apparenze.

SABATO 14 SETTEMBRE 2019

ORE 21

SALA D’ARAGONA – ROCCA ESTENSE DI SAN MARTINO IN RIO