I certificato di idoneità alloggio rilasciato dal Comune attesta che l’abitazione rientra nei parametri minimi previsti dalla Legge Regionale 16 marzo 1995, n. 13, per gli alloggi di Edilizia Residenziale Pubblica e quante persone può ospitare.
Questo certificato deve essere presentato alla Questura, o al datore di lavoro, unitamente alla domanda per ottenere:
• Contratto di soggiorno (lavoro)
• Ricongiungimento familiare
• Carta di soggiorno
• Decreto flussi
a favore di cittadini non comunitari.

Per richiederlo occorre essere residenti, o domiciliati, nell’alloggio e presentare domanda utilizzando l’apposito modulo in bollo da €. 14,62 con allegato:
• pianta dei locali in affitto/ comodato/ proprietà dello STATO DI FATTO LEGITTIMATO CON TIMBRO E FIRMA DI UN TECNICO PROGETTISTA ABILITATO, in scala 1:100, con indicata la superficie di ogni stanza (anche copia di progetto rilasciato dal Comune);
• copia del contratto d’affitto oppure copia del rogito attestante la proprietà dell’alloggio;
• copia delle dichiarazioni di conformità degli impianti (elettrico, idrosanitario e riscaldamento) ai sensi della Legge 46/90 e succ.; in alternativa perizia di un tecnico abilitato che attesti la conformità degli stessi;
• copia del permesso di soggiorno;
• copia del documento d’identità (carta d’identità o passaporto);
• copia dell’OSPITALITA’ presentata all’anagrafe (nel caso il richiedente sia ospite)
• copia Codice Fiscale
• bollettino di pagamento di  €. 15.49 per diritti di segreteria

Tale certificato, a seguito delle verifiche effettuate dall’ufficio, verrà rilasciato entro 30 giorni dalla presentazione della domanda o verrà notificata la non idoneità. Qualora la documentazione debba essere integrata, la decorrenza dei termini ripartirà dalla data di presentazione delle integrazioni.

NORMATIVA
D. Lgs. 25 luglio 1998 n. 286
Legge Regionale 16 marzo 1995, n. 13

MODULISTICA
Domanda idoneità alloggio
Versamento bancario

DOVE RIVOLGERSI
UFFICIO TECNICO EDILIZIA PRIVATA
Rocca Estense – Piano Ammezzato
Corso Umberto I° n. 22 – 42018 San Martino in Rio (RE)
Tel: 0522/636707
Fax: 0522/636710
E-mail: ediliziaprivata@comune.sanmartinoinrio.re.it
P.E.C.: sanmartinoinrio@cert.provincia.re.it