Gruppo di lavoro e  percorsi di ricerca, studio e riflessione sulla comunità educante

Il gruppo di riflessione che si è costituito, siamo ad aprile del 2011, ha l’obiettivo di riuscire a trasformarsi  in un forum e in un laboratorio di pratica democratica, un sistema integrato che deve dialogare e fare interagire soggetti e punti di vista diversi a sostegno di una cultura dell’educazione-formazione che dia valore a tutte le agenzie formative del territorio.

Tutti i luoghi sociali ed educativi sono luoghi culturali e devono contribuire a definire il concetto di “nuova cittadinanza”, a creare alleanze per adempiere al compito complesso di formare il cittadino del futuro. Ma quale cittadino, quali diritti e quali doveri, quale la responsabilità di essere cittadino?

Essere cittadini vuol dire appartenere a una comunità e avere diritti ma anche doveri da rispettare … Scoprire gli altri, accogliere le diversità, gestire i contrasti attraverso regole condivise, vestirsi di un abito democratico rispettoso nei confronti di tutti. Questa oggi è certamente una costruzione difficile, ma non impossibile.

    Giulia Luppi, assessore alla Scuola

Prossimo incontro del gruppio Scuola-Famiglia-Società

Nuova formazione del Gruppo Scuola-Famiglia-Società

Verbale incontro del 13 settembre 2011

Verbale incontro del 14 giugno 2011

Verbale del primo incontro del 5 aprile 2011