La denuncia di morte deve essere resa all’Ufficiale dello Stato Civile del Comune in cui è avvenuto il decesso, entro 24 ore dall’evento da:

a) un congiunto o da persona convivente con il defunto o da un loro delegato se è avvenuto in abitazione privata. Di solito provvede l’impresa di onoranze funebri che organizza il funerale;
b) dalla Direzione Sanitaria se il decesso è avvenuto in un luogo di cura.

Per potere redigere l’atto di morte devono essere esibiti il certificato di morte rilasciato dal medico curante che ha accertato il decesso e la scheda Istat debitamente compilata dal medico stesso.
La visita necroscopica attivata dall’Ufficiale di Stato Civile deve essere effettuata, salvo casi particolari, non prima che siano decorse 15 ore dal decesso.
L’Ufficiale dello Stato Civile redige immediatamente l’atto di morte e, previa acquisizione del certificato di visita necroscopica, rilascia il permesso di seppellimento della salma che potrà avvenire non prima che siano trascorse 24 ore dalla morte, salvo quanto diversamente indicato dal medico necroscopo.
La richiesta di autorizzazione al trasporto del cadavere dal luogo di morte al luogo di sepoltura deve essere richiesta all’Ufficio di Polizia Mortuaria del Comune ove è avvenuto il decesso.
Se la salma viene cremata sono necessari ulteriori documenti che saranno predisposti dall’Ufficio suddetto.
L’Ufficiale dello Stato Civile procede inoltre a comunicare l’annotazione del decesso che dovrà essere effettuata a margine dell’atto di nascita e, nel caso il defunto sia residente in un altro Comune, trasmette copia dell’atto di morte al Comune di residenza.
Gli atti di morte relativi a persone residenti trasmessi dai Comuni ove è avvenuto il decesso o dalle Autorità Consolari se si è verificato all’estero, vengono trascritti nel registro degli atti di morte del Comune di San Martino in Rio.

NORMATIVA
D.P.R. 10/09/1990 n. 285
D.P.R. 03/11/2000 n. 396

DOVE RIVOLGERSI
Ufficio di Polizia Mortuaria c/o U.R.P. – Ufficio Relazioni con il Pubblico
Corso Umberto I° n. 22  – 42018  San Martino in Rio (RE)
Tel:  0522/636705
Fax:  0522/636745
E-mail: urp@comune.sanmartinoinrio.re.it
P.E.C.: sanmartinoinrio@cert.provincia.re.it