3.1.P Informazioni per omesso pagamento

 

In caso di mancato pagamento dell’F24 inviato, il Comune notifica un atto di sollecito, con la richiesta di pagamento della tassa dovuta; se l’atto di sollecito non viene pagato entro 30 giorni dalla sua notifica si procederà all’emissione di avviso di accertamento, al quale saranno applicate le sanzioni per ritardato o mancato pagamento pari al 30% dell’imposta dovuta, gli interessi di legge e il recupero dei costi per l’emissione del sollecito/avviso di accertamento.

E’ possibile richiedere all’Ufficio Tributi copia del modello F24 in modo tale da procedere tempestivamente al pagamento dell’importo dovuto.

INTERESSI DI MORA

Data inizio Interessi legali
01/01/2020 0,05 %
01/01/2019 0,80%
01/01/2018 0,30%
01/01/2017 0,10%
01/01/2016 0,20%
01/01/2015 0,50%